Home » Comunicazione

Comunicazione

Nelle terre della comunicazione sorge una foresta sconfinata e in continua crescita. Ogni albero, piccolo o immenso che sia, tenta di svettare in alto per avere sempre più luce, calore, aria. Alcuni competono, altri crescono in simbiosi con altri; qualcuno, lasciato privo di nutrimento e cure, avvizzisce.

maurolenzi.com è l’albero che sto curando; e questa la storia di come ho piantato il suo seme.

 

Chi

È nato per noi: mentre io lo curo, tu gli stai dando nutrimento con la tua presenza. Ma ritengo giusto dirti che l’idea di piantare il seme è nata grazie ai consigli e gli incoraggiamenti di:

 

Come

Per svilupparlo ho acquisito conoscenze tecniche che non avevo.

Anche se vi sono sistemi di gestione dei contenuti più facili da usare, ho scelto WordPress perché è il più diffuso, ed è una competenza spendibile che volevo fare mia. Apprenderne il funzionamento è stato molto più divertente di come mi era stato dipinto.

Ho scelto un aspetto sobrio, pulito, minimalista – ma non fino all’eccesso, penso che ti avrebbe penalizzato nell’esplorazione. Potresti immaginarlo come un tempietto o un salottino, dedicato a chi ama la lettura pura e semplice. Colori, inglesismi e grafica solo quando necessari. Bianco e nero (un tocco di blu ogni tanto), perché voglio che sia per tutti, e che chi non vede bene i colori non debba accontentarsi. Le immagini ci saranno quando utili, non per sola decorazione; e per quanto mi è possibile, assemblate da me in modo semplice e chiaro. Niente foto prese da qualche parte e messe lì per acchiappare il tuo sguardo. I miei contenuti sono tutto ciò che metterò per guadagnare la tua attenzione e la tua curiosità di tornare a trovarmi.

 

Perché

La comunicazione corretta e ottimale delle informazioni è un aspetto fondamentale del mio lavoro. Su queste basi ho scelto di compiere un passo in avanti e creare questo blog. Parlandoti di come intendo la comunicazione, il principale esempio pratico che posso portare è tra le sue stesse pagine.

Rappresenta la mia possibilità di condividere con te considerazioni ed esperienze, nel percorso di sviluppo professionale e personale che ho intrapreso. Con la consapevolezza di essere un nano sulle spalle dei giganti. I quali, forse, si vedono (o si sono visti) sulle spalle di altri giganti. Come grandi alberi sulla cresta delle montagne.

Vieni, diamo una sbirciata assieme.

 

In questo momento davanti a noi c’è una foschia che si sta dissipando, e man mano affioreranno indicazioni su questo scenario:

  • Aprire un blog – la mia esperienza
  • Gli inizi. Quando lo scrittore non ha solo il blocco… proprio non parte
  • Autoformazione, da dove puoi iniziare

 

Nel frattempo possiamo proseguire l’esplorazione volgendo lo sguardo da ovest a est: dalle colline multicolore dove nasce parola scritta, ai frastagliati massicci montuosi della crescita personale.