Home » Cosa ti serve per imparare a scrivere

Cosa ti serve per imparare a scrivere

Se vuoi migliorare nella scrittura, dovrai fare i conti con due risorse principali: Tempo e Denaro.

Qui troverai informazioni utili se:

  • Disponi di queste risorse in abbondanza, ma non sai se “vale veramente la pena” spenderle nella scrittura.
    Questo è un aspetto di tipo motivazionale.
  • Sei in condizioni di scarsità di una di queste risorse, o entrambe: ma vuoi comunque migliorare nella scrittura.
    Su qualcosa dovrai accontentarti, ma il percorso in sé è già una soddisfazione, se seguito con impegno.
  • Disponi di queste risorse in abbondanza, ma vuoi minimizzare il rischio di sprecarle.
    Qui troverai qualche consiglio utile, ma non una panoramica completa. Inoltre lo “spreco” può derivare anche da uno scarso impegno, e questo dipende solo da te.

Qui NON troverai informazioni utili se:

  • Vuoi investire quantità minime di  tempo, e minime o addirittura nulle di denaro, e pensi di poter raggiungere gli stessi risultati che avresti avuto spendendoli bene.

No. Ti dovrai accontentare di raggiungere un livello di bravura e consapevolezza inferiore, e i risultati li raggiungerai più avanti nel tempo.

Come capisco se ho scarsità di tempo o denaro?

Questo grafico semplifica la situazione di scarsità o abbondanza di queste risorse.

Ti troverai in uno di questi quattro quadranti:

I. Scarsità di tempo e denaro
II. Abbondanza di tempo, scarsità di denaro
III. Scarsità di tempo, abbondanza di denaro
IV. Abbondanza di tempo e denaro

Ma cosa determina scarsità o abbondanza?

Non c’è una regola, ovviamente; ma ho valutato delle condizioni ideali di partenza:

  • un impegno costante di 3 ore al giorno
  • un investimento iniziale di 1200 euro

Rappresentano il punto zero del grafico. Che ti sembri tanto o poco è soggettivo. Se sei sotto questi parametri, ti trovi in una situazione di scarsità.

Se di queste risorse ne hai in abbondanza, una buona gestione è una buona cosa; ma se ti trovi invece in condizioni di scarsità, ecco che la buona gestione diventa fondamentale.

Può fare la differenza tra proseguire verso il tuo sogno nonostante le difficoltà, o abbandonare la strada. Basandomi sulla mia esperienza, ho alcuni suggerimenti per te.

Questo articolo fa parte della raccolta di consigli per scrittori dilettanti.

A chi può piacere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *