Home » Quali libri leggere per scrivere meglio

Quali libri leggere per scrivere meglio

Se hai seguito i passi percorso che ti ho suggerito, saprai senza dubbio che il leggere fa parte dello scrivere. Personalmente vedo un aspirante scrittore che si rifiuta di leggere, come uno sportivo agonista che pretende di allenare solo la tecnica, trascurando completamente la preparazione atletica. Ma torniamo ai nostri tranquilli libri: se non sai quali scegliere, quanto leggerai ti aiuterà nelle tue valutazioni.

Questo è un consiglio che ti giro direttamente da uno dei formatori che seguo. Leggi libri di narrativa che rispettino queste tre caratteristiche:

  1. del genere che ti piace / di cui vuoi scrivere
  2. di autori italiani
  3. pubblicati negli ultimi anni (indicativamente fino a 5 anni fa)

Naturalmente non ti sto dicendo di evitare i libri che non le rispettino. Ma se non sai da dove iniziare, ora hai qualche parametro su cui impostare la tua ricerca.

D’accordo, ho trovato dei libri: ma non posso comprarli tutti! C’è qualche altro riferimento?

Leggi l’incipit.

Vedi se ti ispira. Se puoi, cerca di fare una prima valutazione alla luce della teoria che avrai appreso fino a quel momento. Ricorda che degli e-book puoi scaricare l’anteprima.

Leggi le recensioni.

Non fidarti di una sola recensione, per quanto convincente o ben fatta.

Cercale su Amazon e Goodreads. Va da sé che più recensioni ci sono, più è affidabile. Siamo d’accordo che due sole recensioni, ma a 5 stelle, non fanno comunque un capolavoro?

Devo leggerle tutte? Non ho tempo!

Se hai fretta di valutare le recensioni:

4,5 su 5 è già una buona media; o comunque sopra il 4.

Meglio una media “distribuita” con tante recensioni a 5 e a 4, che non tantissime a 5 e un certo numero a 1-2 (che può indicare commentatori troppo ottimisti).

Le recensioni aiutano te come gli altri: coltiviamo un po’ di gratitudine

Ti invito a lasciare a tua volta una recensione, una volta letto un libro. 

Naturalmente puoi farlo anche con una recensione negativa, ma ti consiglio di fare doppiamente attenzione e di argomentare bene le tue critiche. Non essere sprezzante o stroncare per il gusto di farlo. Critiche intelligenti serviranno anche all’autore, così come una buona recensione servirà all’opera. 

Per scrivere una recensione utile, pensa a quello che vorresti trovare scritto quando cerchi di capire se un libro fa per te. Se vuoi un riferimento, puoi guardare questo video.

E ora qualche considerazione che, messa in pratica, mi ha aiutato a leggere di più.

Questo articolo fa parte della raccolta di consigli per scrittori dilettanti.

A chi può piacere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *